Emanuela Gaia

 

Sono Emanuela Gaia, vivo dalla nascita a Monticelli Brusati, lavoro presso la scuola Primaria di questo paese come maestra, professione che esercito da oltre 40 anni. Come già sapete sono stata assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche Familiari dell’Amministrazione attuale che è giunta a fine mandato.

Perché ho deciso di ricandidarmi? Perché le uniche cose che sono cambiate, rispetto a cinque anni fa, sono: l’età anagrafica, ho cinque anni in più; i miei figli non sono più studenti, sono entrambi entrati nel mondo lavorativo realizzando così parte delle loro aspettative; mio marito, dopo 43 anni di lavoro, ha raggiunto il traguardo della pensione.

Le cose invece che riguardano me,  e che non sono cambiate,  anzi si sono rafforzate, sono: l’amore per il mio paese, la voglia di dedicare parte del mio tempo affinché questo luogo possa mantenere la sua natura di paese verde e vivibile. Molto, in questo senso, è già stato fatto in questi cinque anni, altro rimane da portare a termine.

La convinzione, poi, che la scuola sia il biglietto da visita di una comunità, mi stimola ad avere sempre un’attenzione particolare verso di essa. Credo fortemente nella scuola pubblica perché essa  ha la grandissima responsabilità di formare e preparare i cittadini di domani. Tutti, nessuno escluso, devono poter accedere a questo servizio pubblico, gratuito e con un’offerta formativa di qualità.

Con questi sentimenti mi accingo ad affrontare questa, eventuale, seconda avventura.

Emanuela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.